Allora

Potrei scrivere del pet rescue, volontari che vanno a recuperare cani e gatti abbandonati nella zona attorno alla centrale di Fukushima. O magari del fatto che nelle zone colpite dallo tsunami, sara’ praticamente impossibile coltivare riso per i prossimi cinque anni, a causa del sale marino che ha impregnato i terreni. O dei bambini ospiti di un rifugio, che ogni giorno appendono sulla bacheca un giornale auto prodotto con un gran uso di pennarelli colorati, chiamato a Fight Shimbun (ファイト新聞) nel tentativo di raccontare le loro giornate, creare un diario e recuperare una quotidianita’.

Oppure potrei riprendere a fare quello che facevo prima dell’undici marzo: scrivere di quella che e’ la mia vita qui, a prescindere da terremoto. Ecco, mi sa che prendo questa strada.

Annunci

9 commenti on “Allora”

  1. maxito ha detto:

    Right.

  2. Portinaio ha detto:

    Condivido! Con cosa iniziamo?

  3. Max ha detto:

    “Chiangiri ‘u mortu, sunnu lacrime perse”
    – Gnazio Manisco

  4. Sergio Brunozzi ha detto:

    sarà arduo riuscirci! perchè è difficile far risanare le ferite inferte dal destino! comunque ti auguro di riuscirci, te lo auguro con tutto il mio cuore.
    Ciao

    Sergio

  5. watanabe ha detto:

    Io ti seguivo già prima del terremoto, quindi aspetto nuovi post vecchio stile.
    Per quanto riguarda il discorso Fukushima e dintorni, soprattutto al Pet Rescue.
    C’è questo video che testimonia la desolazione intorno alla centrale e fa un certo effetto vedere cani e altri animali aggirarsi per zone “contaminate” e abbandonati a loro stessi.

  6. Don Camilla ha detto:

    Riprendere quello che facevamo prima? certo! ma tenendoci BEN strette le nuove necessita’.
    Dite quello che volete, ma non saremo piu gli stessi di prima (come del resto oggi non siamo gli stessi di ieri)
    Qualcuno e’ diventato piu’ forte, qualcuno e’ diventato piu isterico, qualcuno e’ fuggito proprio. Dovendo trarne una conclusione semplicistica direi che solo i pirla sono rimasti “se stessi”.

  7. Don Camilla ha detto:

    messaggio in codice:Il Grande Buddha e di nuovo al suo posto, le lenzuola sono in lavatrice…. ;-D

  8. Lorenzo Barassi ha detto:

    Grazie a tutti, siete veramente d’aiuto.

  9. Lorenzo Barassi ha detto:

    @watanabe ottimo che hai postato il video: l’avevo visto ma non riuscivo piu’ a trovarlo.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...