Se non ora quando?, Tokyo

Manifestazione davanti all’Istituto di Cultura Italiana a Tokyo, domenica 13 febbraio 2011.

“Bunka (Cultura, in giapponese) si , bunga bunga no” lo slogan piu’ gettonato.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci

7 commenti on “Se non ora quando?, Tokyo”

  1. Portinaio ha detto:

    Forza ragazzi! Io vado oggi a Milano…

  2. disma ha detto:

    pazzesco, quell’uomo fa mobilitare gli italiani anche a decine di migliaia di km di distanza

  3. Dario Lazzaretto ha detto:

    Grazie delle foto, chiunque tu sia!

  4. Lorenzo Barassi ha detto:

    @disma ci puoi scommettere il cappuccino alla Ezio Greggio che, spesso, ti bevi con spirito combattuto.

    @Dario Prego, mi fa piacere che ti siano piaciute. E comunque sono proprio io, Lorenzo 😀 Piacere di conoscerti.

    @Portinaio com’e’ andata? La rivoluzione veste sempre Prada a Milano?

  5. patrizia ha detto:

    Mi si è allargato il cuore nel vedere tanta gente ovunque e, soprattutto, tanti giovani da tante parti del mondo.
    E’ di sicuro un bel segnale rispetto al nostro immobilismo italiano.
    Spero che a questa facciano seguito altre iniziative

  6. Watanabe ha detto:

    Fa piacere vedere queste cose a distanze siderali. Grazie delle foto.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...