Nagoya

Un paio di giorni per lavoro: carina, piu’ ordinata e vivibile.

Annunci

3 commenti on “Nagoya”

  1. disma ha detto:

    Oh ci sono stato, mi hanno portato a vedere la parte più bella di Nagoya… stavo per morire. Cioé praticamente una via dove ci sono delle costruzioni ‘storiche’ finte e un museo dei tessuti. Dentro il museo c’è, c’era, non credo possa essere ancora viva, una signora di 156 anni chiusa su se stessa in una posizione semi-fetale che lavora su dei tessuti, tipo che è l’attrazione del museo. 🙂 Così, se ti invitano a quel museo lì sai cosa rispondere 😀

  2. Lorenzo Barassi ha detto:

    Mi ha colpito molto, citta’ davvero niente male. In effetti non ho visto il castello…devo trovare qualcuno che mi ci porti.

  3. Lorenzo Barassi ha detto:

    Le Dismavventure nella terra di Zipangu


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...